Come riciclare i tappi di sughero: 6 idee facili e creative

Blog

Come riciclare i tappi di sughero: 6 idee facili e creative

Indietro

Come riciclare i tappi di sughero: 6 idee facili e creative

Avanti

Dopo aver stappato, non buttare via!

Dopo aver stappato e sorseggiato in compagnia una bottiglia di metodo classico Cà Rovere, quel che rimane è la bottiglia vuota, il tappo di sughero e la gabbietta: oggetti preziosissimi per chi ama il bricolage e l'ambiente!

Esistono diversi modi per riciclare sia i tappi di sughero che le bottiglie di vino vuote, facendone qualcosa di utile e creativo. Tutto ciò che vi occorre è un pizzico di fantasia e di manualità.

In questo articolo qualche idea su come riciclare i tappi di sughero (se poi usate quelli di Cà Rovere, il risultato sarà ancora migliore!).

Sapete che i tappi di sughero sono un materiale 100 per cento naturale, impermeabili resistenti e leggeri? Tutte qualità che li rendono perfetti per tanti diversi usi creativi. Vediamone qualcuno:

1. Portachiavi

Vi è mai capitato di perdere le chiavi di casa o della macchina? La soluzione a tutto questo è un comodo portachiavi in sughero e per di più galleggiante!

Questa idea è la più facile sia per il tempo da dedicarci che per l'immediatezza nel realizzarla.

Per realizzarlo vi basterà un tappo di sughero, un anello metallico e una vite con gancio per fissarlo al tappo. Una volta assemblato potreste colorarlo o personalizzarlo con il vostro nome e cognome.

Guardate il nostro portachiavi Cà Rovere.

2. Porta candeline

Ideale per creare l'atmosfera giusta per una serata romantica e d'effetto.

Per realizzarla serve un appoggio di legno e colla a caldo per attaccare e fissare i tappi, lasciare riposare almeno una notte intera e il gioco è fatto!

La candelina è meglio inserirla all'interno di un bicchiere in modo da preservare il porta candele e non far attaccare la cera alla base.

3. Segnaposti

Altra idea molto semplice ed economica da realizzare, che fa rendere un po' più speciali gli ospiti alla tua cena.

Come realizzarlo: prendete il tappo, con un coltello create una piccola insenatura sulla parte alta del tappo. Prendete una graffetta e inseritene metà all'interno del taglio creato sul tappo. Infine, inserite il foglietto con il nome nella graffetta e il gioco è fatto!

Qui un esempio con il segnaposto realizzato per l'evento in Basilica Palladiana quest'estate.

4. Vassoio

Queste ultime proposte sono invece dedicate a chi ama e si dedica al bricolage e ha un po' di manualità in più.

Per realizzare un vassoio con i tappi, prima di tutto bisogna tagliare i tappi a metà, mi modo da non avere uno spessore troppo alto e creare così una superficie piana.

Scegliete un andamento: nella nostra realizzazione abbiamo optato per un ondulato, ma fate andare avanti la vostra creatività! Potete fare cerchi, linee rette verticali o orizzontali. Attaccate i tappi con colla a caldo alla base del vassoio e aspettate anche qui almeno 5/6 ore prima di utilizzarlo.

5. Ghirlanda natalizia

Questa ideale sia come addobbo alla porta durante il periodo natalizio, che come centro tavola per pranzi in famiglia.

Per realizzarla serve molto tempo, dipende poi dalla dimensione che volete ottenere alla fine del risultato.

Vi consigliamo di utilizzare, dei tappi con la stessa forma. Una volta che la pistola a caldo è pronta all’uso, posizionate i tappi sulla superficie. Non c’è uno schema da seguire, lasciatevi guidare solo dal vostro gusto. Assicuratevi di mettere la colla sul tappo e non applicatela direttamente sulla base di polistirolo, sarà tutto più facile.

Ora non vi resta che ultimare la ghirlanda con le decorazioni. In questa fase potete dare libero sfogo alla creatività!

Noi abbiamo decorato con bacche rosse, edera, campanellini e fiocchi.

6. Quadro di arredamento

E infine, l'opera d'arte! I tappi di sughero possono essere anche un ottimo elemento di arredo, noi in questo caso ci siamo fatti aiutare anche dalle gabbiette per dare un tocco di colore in più al quadro.

Prendete come al solito una base piana dover poter attaccare i tappi: noi abbiamo scelto il legno, ma possono andare bene tanti altri materiali!

Armatevi poi di colla a caldo e tanta pazienza, il risultato sarà originale e bello!

Lavorando con il legno se volete i tappi possono essere attaccati anche con piccoli chiodini, in modo da garantire più stabilità al quadro una volta appeso.

E tu come ricicli i tappi di sughero?

Siamo sicuri che ci siano tante altre idee su come riciclare i tappi di sughero! Raccontaci le tue idee sui nostri social, Facebook e Instagram.

Shop Cá Rovere

Se vuoi provare i nostri vini visita lo shop. Le migliori bollicine venete direttamente a casa tua!


Altri articoli

L'Hugo Cocktail: la variante con il Sisto Biasin

L'Hugo Cocktail: la variante con il Sisto Biasin

L'Hugo Cocktail rivisitato con il Sisto Biasin, 100% Chardonnay. Ottimo aperitivo estivo, dissetante e leggero. Nell'articolo il tutorial!
L'aperitivo estivo Cà Rovere: il classico in terrazza

L'aperitivo estivo Cà Rovere: il classico in terrazza

L'aperitivo estivo di Cà Rovere: il Classico in terrazza I mercoledì d'estate sono fatti per l'aperitivo estivo in terrazza e per il nostro...
caolino

Il Caolino: l'alleato della vite contro il caldo

Il caolino: lo strumento di resilienza idrica Il caolino è un trattamento naturale usato in vigneto quando c'è un problema di siccità. Nei peri...

Immergiti nell'esperienza

Resta aggiornato sulle novità della cantina!

Iscriviti alla newsletter